"Scegliere alimenti da agricoltura biologica                
significa salvaguardare la nostra salute        
e proteggere l'ambiente in cui viviamo"

L'aceto di miele

Alimento di incredibile versatilità, l'aceto di miele è l'aceto più antico che l'uomo conosca; utilizzato sistematicamente dagli Egizi per almeno 5000 anni prima che, verso il 500 A.C. conoscessero la vite.

È inoltre il primo aceto che proviene da centinaia di piante diverse essenzialmente selvatiche. Provenendo dal miele, materia prima di altissimo valore biologico per la sua grande ricchezza in diversità biologica, questo aceto ne conserva pregi e virtù.

Di sapore gradevolmente acidulo, leggero, digeribile, di colore dorato e molto profumato, l'aceto di miele è ricco di enzimi e sali minerali. Ottimo per condire qualsiasi tipo di insalata (ortaggi, riso, pasta, formaggi), rende più gustose carni e pesce ed arricchisce le salse e gli agrodolci di un sapore eccezionale.

L'aceto di miele, nato dal nettare, dalla melata e dagli enzimi delle api, non subisce pastorizzazione; si passa prima attraverso la fermentazione alcoolica dell'acqua mescolata al miele e poi, attraverso l'uso sapiente di temperature ed areazione si favorisce l'azione di batteri che, trasformando l'alcool in acido acetico permettono di ottenere un alimento con caratteristiche uniche per aroma e sapore.
La lavorazione per arrivare all'aceto di miele è interamente naturale e non utilizziamo conservanti o additivi durante tutte le fasi della lavorazione. In particolare non vengono assolutamente utilizzati solfiti nella fermentazione alcoolica.

l'utilizzo dell'aceto di miele viene consigliato come valida alternativa all'aceto di vino in;
Impieghi ad uso culinario, come condimento in tutti quei piatti dove tradizionalmente viene utilizzato l'aceto di vino.
Come dissetante e corroborante, un cucchiaio in un bicchiere d'acqua fresca per combattere la sete e la calura estiva oppure anche la sera prima di coricarsi.
Nelle insalate (in generale si accompagna bene con tutti i tipi di verdura) favorendone la digeribilità.
Nelle verdure e ortaggi sott'aceto per una conservazione ottimale e per renderle più sfiziose.
 

FORMATI DISPONIBILI E INFORMAZIONI UTILI
Aceto sfuso - portando dei contenitori adatti nella nostra sede, è possibile avere dell'aceto sfuso per un forte risparmio economico e un minor spreco di materiali nel confezionamento.
Confezione 500 ml   (le scatole sono da 12 pezzi)
Confezione 250 ml   (le scatole sono da 15 pezzi)
A richiesta sono disponibili anche confezioni personalizzate, in questo caso è necessario richiedere al momento i quantitativi minimi e le condizioni.
L'aceto di miele se correttamente conservato mantiene le sue caratteristiche per diversi anni, per questo l'aceto di miele come gli altri aceti, non ha l'obbligo di riportare in etichetta la data di scadenza o il termine minimo di conservazione (art. 10 - D.Lgs n. 109 del 27 gennaio 1992).

Apicoltura Biologica Michele Gaido - fraz. Tetti Mauritti, 11 - 10029 Villastellone (TO) - p.IVA 04224280018 - tel./fax 011 9610560 - email info@ilmieledellavita.it