ACETO DI MIELE BIOLOGICO

ACETO DI MIELE BIOLOGICO

L'aceto di miele biologico è l'aceto più antico che l'uomo conosca; utilizzato

sistematicamente dagli Egizi per almeno 5000 anni prima che, verso il 500 A.C. conoscessero la vite.

È inoltre il primo aceto che proviene da centinaia di piante diverse essenzialmente selvatiche.

Provenendo dal miele, materia prima di altissimo valore biologico per la sua grande ricchezza in

diversità biologica, questo aceto ne conserva pregi e virtù.

Di sapore gradevolmente acidulo, leggero, digeribile, di colore dorato e molto profumato, l'aceto di

miele è ricco di enzimi e sali minerali. Ottimo per condire qualsiasi tipo di insalata (ortaggi, riso,

pasta, formaggi), rende più gustose carni e pesce ed arricchisce le salse e gli agrodolci di un sapore

eccezionale.

Diluito in acqua e servito freddo è un ottimo dissetante.

L'aceto di miele, nato dal nettare, dalla melata e dagli enzimi delle api, non subisce pastorizzazione;

si passa prima attraverso la fermentazione alcoolica dell'acqua mescolata al miele e poi, attraverso

l'uso sapiente di temperature ed areazione si favorisce l'azione di batteri che, trasformando l'alcool

in acido acetico permettono di ottenere un alimento con caratteristiche uniche per aroma e sapore.

La lavorazione è interamente naturale senza uso di conservanti o additivi